17 novembre 2006

Se il cousin vende stelle... io oggi regalo abbracci!


Come al solito non so dir di no al cousin... così eccomi quà. Innanzitutto niente presentazioni, qui conterà solo ciò che scriverò quindi informazioni tipo chi sono, cosa faccio ecc. ecc. sono al momento un dettaglio inutile. Allora vediamo di plasmare questo post sperando di infondergli sufficiente energia...

Oggi vi offro gratis la possibilità incondizionata di stringervi tra le braccia... un semplice gesto di gentilezza realizzato per il semplice fatto di voler far sentire gli altri meglio. Io lo faccio virtualmente attraverso questo post ma in realtà c'è un grande abbraccio che si aggira per il mondo. Giovani e meno giovani si danno ritrovo in diversi paesi, Italia compresa, per offrire calore umano senza nulla in cambio. L'iniziativa è stata lanciata nel 2004 da un ragazzo australiano ma il successo è arrivato quest'anno grazie a un video trasmesso su YouTube che è stato visto da oltre 5 milioni di persone (guarda il video originale).
Vi giro questa notizia perchè mi ha molto colpito questa campagna lanciata in un periodo in cui si parla di scontro di civiltà, in cui sono forti le separazioni sociali e pochi i contatti umani... Nel vedere il video dopo aver letto la storia di Juan Mann, il cui scopo unico e importante era raggiungere una persona sconosciuta e abbracciarla, mi sono sentito davvero bene... un pò come John Belushi in "Blue's Brothers" quando ha visto la luce e si è messo a ballare in modo folle... se avete due minuti guardatelo e ditemi che effetto vi ha fatto!

Un abbraccio. (...gratis) AlexD


listening: "Selling the drama" - Live

4 commenti:

18_57 ha detto...

Davvero... se lo facessimo tutti forse il mondo migliorerebbe... ma come nel video tutti hanno fretta... sono diffidenti... non credono che si possa regalare un attimo di bene... tutto deve avere un prezzo oggi... CHE SCHIFO !!!!!

vendostelle ha detto...

Se come dici te.. tutto ha un prezzo, ce l'hai pure te?
E se ce l'hai allora, sei in vendita oppure no??

18_57 ha detto...

X Vendostelle
Se, come credo, il post è diretto a me...
Non ho detto che tutto ha un prezzo ma bensì che la maggioranza delle persone, oggi, tende a dare un prezzo a qualunque cosa, percui sembra incredibile che qualcuno possa regalare... anche solo un abbraccio... un attimo di calore umano...
Questa è l'impressione che mi hanno dato le persone all'inizio del video... tutte frettolose e diffidenti... o forse solo incredule... bah... non lo so io l'ho percepita così.
No... non sono in vendita... almeno non per denaro o qualsiasi altro bene materiale...

Vendostelle ha detto...

Avevo percepito il senso del tuo commento..
La mediocrita' della gente e la superficialita' della stessa puo' rendere un qualsiasi gesto magari anche il piu' bel gesto, banale e innoportuno...,resto pure del fatto che se uno, qui da noi, si mette nel nostro paesino di periferia con un cartello e regalare abbracci dopo due secondi ha la polizia urbana li' al suo fianco a chiedere le generalita' per poi dichiararlo un pazzo..
Questo e' cio' che ora ci circonda,purtroppo..